Le indicazioni nazionali I ciclo: per una nuova Cittadinanza”Salviamo il mondo!”

PROGETTO D’ISTITUTO

(Classe 3 G- Scuola Secondaria di primo grado Quinto Ennio- Lecce- Prof.ssa Patruno )

BUONE PRASSI  A SCUOLA

Il ricorso al metodo delle buone pratiche in ambito formativo/educativo e di orientamento, per il suo carattere di trasferibilità e di riproducibilità, costituisce un elemento decisivo per sostenere il processo di innovazione didattica e per collegare in rete le esperienze più significative.

La FINALITA’?

Costruire una cultura della documentazione delle pratiche, fatta di processi e risultati.

PERCORSI DI NUOVA CITTADINANZA (Indicazioni Nazionali 1 ciclo e Legge 92/2019)

Il percorso sviluppato si inserisce nell’UDA “Sostenibilità e Patrimonio”

Il mondo è cambiato: pandemie, morte, trasformazioni, non sostenibilità…

Siamo stati costretti ad essere lontani gli uni dagli altri…

Proviamo a metterci anche nei panni della Natura.

Esiste una possibilità di “salvarsi e salvare il mondo”?

Gloria: Unica possibilità, considerare la Terra, come una madre da proteggere e continuare ad amare. Inizialmente apprezzando quello che ci offre quotidianamente, poi imparando a non sprecare i doni ricevuti.

Saia: Manteniamo il mondo, così come ci è stato dato!

Filippo: Ognuno di noi è chiamato a fare la propria parte, cercando di rispettare la Terra e sfruttando al meglio le sue possibilità.

Marco: Rispettare, senza modificare, le sue caratteristiche e priorità.

Riccardo: Il danno ormai è fatto! Ma è importante impegnarsi cercando di rimediare e non commettere gli stessi errori.

COSE DA FARE:

  1. usare e valorizzare le fonti rinnovabili;
  2. sensibilizzare gli studenti;
  3. ridurre gli sprechi;
  4. fare la raccolta differenziata

Daniele: Diamo il tempo di rinnovarsi alle risorse naturali e usiamo quelle non rinnovabili, con moderazione!

Salviamo la Nostra Madre Terra!

NO… al surriscaldamento globale, scioglimento dei ghiacciai, buco dell’ozono, effetto serra, cementificazione e dannoso disboscamento!

SI … allo sviluppo sostenibile e all’economia circolare del riciclo, del riutilizzo e del non spreco!

Lucrezia: Chissà come saremmo se fosse la Natura a prendersi cura di noi! Sicuramente sarebbe arrabbiata. Impariamo a rispettarla é solo questo il segreto per salvarsi e salvare il mondo!

Cecilia: Clima e uomo? Un grande vortice di follia.

PENSARE VERDE in ogni azione quotidiana, può salvare il Pianeta.

Claudia: La bellezza della Terra va preservata! Non possiamo far finta di niente.

Alessandro: Le persone pensano solo a se stesse e al loro confort, non all’Ambiente che li circonda. Anche dopo innumerevoli richiami/ inviti, c’é sempre qualcuno che non rispetta le regole.

Tutti ci dovremmo porre alcune domande: le persone vogliono davvero salvare il mondo?

Se si, perché non ascoltano?

Come mai sono così ciechi da non vedere quello che fanno?

Vi prego, dateci una risposta!

Disegno di Elisabeth

Disegno di Elisabeth

Disegni di Cecilia

Disegni di Claudia realizzati con IBIS PAINT X

https://ibispaint.com/about.jsp?lang=it

E’ un’app che nasce dal desiderio di condividere la gioia del disegno digitale attraverso video che mostrano la realizzazione vera e propria dei disegni degli utenti. È un’app di disegno social in cui questo concetto prende vita tramite gli smartphone, i tablet e altri dispositivi.